Sr. Luzia Premoli prima donna membro dell’ Evangelizzazione dei Popoli

14.09.2014

Ieri Papa Francesco ha nominato Sr. Luzia Premoli, superiora generale delle Suore Missionarie Comboniane Pie Madri della Nigrizia, membro della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli. È la prima donna nominata membro di una Congregazione.
Sr. Luzia Premoli ha espresso gratitudine per la fiducia accordata alle missionarie: “Questa nomina non è un riconoscimento alla mia persona ma a ciò che rappresento, ovvero le Suore Missionarie Comboniane” – ha dichiarato sr. Luzia. “Penso anche che la nomina che ho ricevuto concretizzi il desiderio, più volte espresso da Papa Francesco, di avere più donne nei Dicasteri della Curia Romana”.
La Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli dirige e coordina in tutto il mondo l’evangelizzazione e la cooperazione missionaria, fatte salve le competenze della Congregazione per le Chiese Orientali; nei suoi territori erige e divide le circoscrizioni missionarie secondo necessità; presiede al governo delle missioni; esamina le questioni ed i rapporti inviati dagli Ordinari, dai Nunzi e dalle Conferenze Episcopali; sorveglia la vita cristiana dei fedeli, la disciplina del clero, delle associazioni caritative e di Azione Cattolica; vigila sull’andamento delle scuole cattoliche e dei seminari.
Il rapporto ultracentenario fra la Congregazione e le Suore Missionarie Comboniane è stato esplicitamente apprezzato da sr. Luzia, che, unica donna in questo Dicastero, cercherà di offrire al meglio delle sue possibilità “uno specifico contributo femminile”.
Auguri a Sr. Luzia per un servizio fruttuoso e profetico, nello spirito di San Daniele Comboni.
Share Button